La nuova maglia del Napoli Calcio

La nuova maglia del Napoli Calcio

Si chiama Kombat 2018, una vera è propria rivoluzione nel suo campo!

Se vi state chiedendo di cosa si tratta e avete pensato a qualche interessante prodotto tecnologico, spiacente di avervi deluso.

È il nuovo modello di maglia realizzato dal centro ricerche e sviluppo di Kappa, appositamente ed esclusivamente per i giocatori della squadra di calcio del SSC Napoli.

 

Nel calcio tutto è cambiato anche le maglie

 

Il calcio è uno sport che negli ultimi decenni è cresciuto in maniera esponenziale sotto tutto gli aspetti: economico, numero di tifosi e appassionati che lo seguono, popolarità di squadre e giocatori, numero di partite, regolamenti, livello tecnico-tattico e soprattutto atletico dei suoi protagonisti.

In tutto questo si ritaglia un ruolo di grande importanza anche la maglia; da sempre simbolo di un giocatore che se la toglie per esultare, la bacia per dichiarare eterno amore alla sua squadra, se la scambia a fine partita con l’avversario o la firma per regalarla ad un giovane tifoso.

Un tempo le magliette non avevano nulla di particolare; oggi giorno anche in questo settore la tecnologia ha fatto passo da giganti, producendo tessuti sempre più tecnici e prestazionali.

La maglietta del Napoli calcio stagione 2017/2018, ne è una chiara dimostrazione.

 

Caratteristiche tecniche della nuova divisa

 

È una maglia super aderente; una volta indossata è come avere una seconda pelle. È il principio tecnico del così detto Stop Stopping, vale a dire il sistema anti-trattenuta.

Nel calcio trattenere per la maglia un avversario è considerato un fallo di gioco e comunque un maldestro tentativo di fermare un avversario che ci ha superati.

Con questa maglia risulta molto difficile la trattenuta ma qualora avvenga, la trasforma in un’azione talmente plateale, che difficilmente passerà inosservata all’arbitro.

Con questa nuova maglia aggrapparsi ad un giocatore partenopeo che si invola lungo la fascia, sarà una vera e propria impresa.

Il tessuto ha qualità tecniche straordinarie garantendo leggerezza e traspirabilità ai massimi livelli.

Le cuciture in nylon stretch sono realizzate per non dare il minimo fastidio o problemi di sfregamento durante il movimento.

Nel complesso è una maglia in grado di offrire ai giocatori un comfort assoluto sia in allenamento che durante una partita.

La traspirazione è assicurata dal particolare sistema chiamato Hidroway protection; facilita anche lo smaltimento del calore corporeo e un più rapido raffreddamento.

 

Estetica e comfort allo stesso momento

 

tuta napoli 2018 prezzo

Per la serie che anche l’occhio vuole la sua parte, vediamo dal punto di vista estetico come si presenta questa maglia.

Anche se non si è tifosi del Napoli non si può non apprezzare l’azzurro che ricorda molto il colore della Nazionale.

A parte questo, è una maglia dal design ricercato ma senza inutili fronzoli.

Con una linea molto pulita e un taglio estremamente ergonomico.

Bello il girocollo con tonalità in contrasto, così come sui lati e nella parte posteriore che regalano un bel effetto ottico.

Infine lo scudetto è stato realizzato con base in microfibra e inserti in silicone.

Grazie ad un nuovo software è stato possibile ottenere un’alta definizione e uno straordinario effetto tridimensionale.

Lo scudetto è termo applicato mentre la scritta dello sponsor e il logo del produttore sono stampati con i classici colori.

 

Fonte: Nanarossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *